mercoledì, novembre 22, 2006

FONDI COMUNI

L'anno scorso sostenemmo che non c'è nessun fondo comune interessante, perchè su questo tipo di fondi gravano delle commissioni troppo elevate rispetto ai fondi etf, a nostro parere non giustificate.

Continuiamo a sostenere ciò.

Di recente, infatti, il Sole 24 Ore ha pubblicato in collaborazione con Morningstar la classifica dei 50 migliori fondi.

Mentre l'anno scorso abbiamo dovuto analizzare circa 3000 fondi, quest'anno la pubblicazione del quotidiano ci ha facilitato il lavoro.

Se proprio si vuole acquistare un fondo comune, consigliamo Bipiemme Mix Acc.

E' un fondo bilanciato prudente con 5 stelle Morningstar rating.

Negli ultimi tre anni è stato sempre ai primi 10 posti della sua categoria.

Non ha rischio di cambio, perchè quotato in euro.

E' composto da circa il 30% di obbligazioni, da circa il 50% da azioni e da circa il 20% di liquidità.

Le azioni e le obbligazioni sono grandi, le prime value e le seconde con basso fattore di rischio.

Non ha commissioni di entrata e di uscita, mentre la commissione di gestione annuale si limita all'1%, che è sempre maggiore di quella degli etf.

L'investimento iniziale si limita a 2000 euro e può essere integrato ogni volta con 1000 euro.

Lo consigliamo per i seguenti motivi:

1) è un fondo bilanciato e non esistono etf di questo genere;

2) essendo un fondo bilanciato, si può avere una buona diversificazione del portafoglio solo con esso (comunque non consigliamo di comprarlo da solo ma di comprarne 2000 euro e di utilizzarlo per diversificare meglio il proprio portafoglio).

3) Le commissioni rispetto alla concorrenza sono basse;

4) Il capitale iniziale e successivo, necessario per investire in esso, non è elevato;

5) protegge dai possibili ribassi del mercato (nel 2002 ha perso solo il 5.45% contro le perdite a due cifre dei fondi azionari).

Da domani cominceremo a studiare i fondi etf quotati a Milano.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Qal'è stato il suo rendimento negli ultimi anni? Copre almeno l'inflazione?

Inoltre, è acquistabile con qualsiasi banca? Io, ad esempio, ho San Paolo.
Salvatore

Attualmente io ho ancora (ahime) BN Reddito e Euro Monetario Breve Termine (Obligazionario).

Volendo fare una comparazione con questi due (che in passato mi hai suggerito di vendere al più presto), perchè dovrei venderli per comprare quello che suggerisci? Mi interessa capire le ragioni di questa eventuale movimentazione.
Grazie
Salvatore

psa ha detto...

Non suggerisco di comprarlo. Dico che è il migliore tra i fondi comuni, ma preferisco sempre gli etf. Nel 2003 ha reso il 3.79, nel 2004 il 6.69%, nel 2005 il 9.18. Questi rendimenti non è detto che vengano mantenuti anche per i prossimi anni.