lunedì, febbraio 21, 2011

DERIVATI BANCHE EUROPEE: SOLO DEXIA LI DIMINUISCE/EUROPEAN BANKS DERIVATIVES: JUST DROP IN DEXIA

Le 18 principali banche europee a metà 2010 avevano aumentato il peso dei derivati nel loro bilancio del 26.4%.

The 18 major European banks in mid-2010 had increased the weight of the derivatives in their balance 26.4%.

I derivati di Deutsche Bank sul totale degli attivi è addirittura del 41.3%.

Derivatives Deutsche Bank on total assets is much as 41.3%.

Superano il 30% anche Ubs (34.3%), Rbs (32.6%), Barcleys (31.2%).

UBS  (34.3%), RBS (32.6%) and Barcleys (31.2%) also is over 30%.

Solo Dexia ha diminuito il peso dei derivati del -2.5% (7.9%).

Dexia has only decreased the weight of the derivatives of -2.5(7.9%).

Percentuali inferiori, ma in aumento, le hanno Lloyds (5.5%) e Santander (6.9%).

Lloyds (5.5%) and Santander (6.9%) have lower rates, but increasing.

Le banche italiani sono sotto la media, ma sempre in aumento: Intesasanpaolo (8%) e unicredit (11.7%).

Italian banks are below average, but still on the rise:IntesaSanpaolo (8%) and UniCredit (11.7%).

2 commenti:

paolo ha detto...

Un parere: In generale sembra più vantaggioso (anche tenendo conto della diversa tassazione) comprare azioni con dividendo atteso superiore al 3%, rispetto all'interesse (max 3%) dato da conto corrente con vincolo di 1 anno? E' giusto?
Grazie. Buon lavoro.
Paolo

PETRSALVATORE ha detto...

sono due cose diverse; l'azione può scendere