lunedì, dicembre 08, 2008

ENI E LIBIA

Oggi Eni è salita del 14.23%.

L'ascesa è dovuta all'entrata nel capitale del Cane a sei zampe del Fondo sovrano Lybian Energy Fund.

La Libia entrerà nel capitale di Eni in tre fasi che permetteranno di raggiungere rispettivamente il 5, l'8 e il 10% del capitale.

I fondi sovrani libici avevano già acquisito il 4.2% di Unicredit e, nel mese di ottobre, dissero di voler arrotondare la loro quota al 5%.

La Libia non è un Paese Europeo ed entrà con grosse partecipazioni nel capitale della più grossa azienda e della più grande banca italiana.

Non è che con questa politiche (italiane, ma in misura minore anche europee), che guardano solo al dio soldo, che se ne fregano dei più poveri, ma anche delle classi medie, andremo incontro ad una colonizzazione al contrario?

1 commento:

Anonimo ha detto...

I recently came across your blog and have been reading along. I thought I would leave my first comment. I don't know what to say except that I have enjoyed reading. Nice blog. I will keep visiting this blog very often.


Deborah

Term Life Insurance